cambiare piercing al naso dopo quanto tempo

Hai il piercing al naso da qualche settimana e vuoi cambiare il piercing ?

Fai attenzione: cambiare l'anello troppo presto o nella maniera incorretta è rischioso!

In questo articolo, ti spiegheremo quanto tempo devi aspettare esattamente prima di poter cambiarlo cambiare e faremo anche un approfondimento tappa per tappa su come farlo.

Quanto tempo devo aspettare per cambiare il mio piercing al naso?

La regola è molto semplice:

Non devi cambiarlo finché il piercing al naso non sarà completamente cicatrizzato!

Sfortunatamente, questo pu√≤ richiedere un po' di tempo. I piercing al naso¬†ci mettono pi√Ļ tempo rispetto alla maggior parte dei piercing. Il motivo √® legato al sistema circolatorio: non '√® molto sangue che circola nelle narici, e questo rallenta il processo di guarigione.

Per ringraziarti di essere un lettore o una lettrice del blog Piercing-Dealer, ti offriamo uno sconto eccezionale del 15% per provare i nostri piercing!

Codice: "BLOG"

vedere i nostri piercing

✅ Se hai già fatto il piercing al naso, sappi che puoi mettere in conto almeno dalle sei alle otto settimane per guarire.

Come sapere se posso cambiare il piercing al naso?

Le tappe della cura

Il fatto di essere meticolosi per quanto riguarda le cure, permetterà non solo di prevenire le infezioni, ma anche di accelerare la guarigione.

Sebbene al contrario, non occupandoti del tuo piercing al naso rischi che i tempi di guarigione si allunghino.

La verifica dell'aspetto

Una volta che il tempo di guarigione standard sarà passato, valuta l’aspetti del piercing:

  • La pelle sembra essere tornata normale?¬†Allora puoi cambiare il piercing !
  • Noti ancora gonfiore, rossore, decolorazione o secrezione che sia? Lascialo ancora guarire tranquillamente- Vuol dire che non √® ancora completamente guarito.

Fai molta attenzione all'aspetto generale del tuo piercing: potrà sembrare completamente cicatrizzato all'esterno, ma è possibile che non abbia finito di cicatrizzare all'interno.

Il rischio di allergie

Se sei allergico/a a certi materiali, e pi√Ļ nello specifico al materiale di cui √® fatto il tuo gioiello, il tuo¬†piercing richieder√† pi√Ļ tempo per cicatrizzare. Questo √® dovuto al fatto che il tuo corpo cercher√† di guarire e contemporaneamente di lottare contro l'irritazione dovuta al gioiello.

Oltretutto, se la guarigione dovesse prendere pi√Ļ tempo del previsto o se noti delle complicazioni durante la cicatrizzazione, non esitare a fare domande al tuo piercer prima di cambiare piercing.

Il consiglio di un professionista

Se non sei sicuro/a che il tuo piercing sia cicatrizzato, chiedi al tuo piercer di dargli un'occhiata.

Nel caso in cui abbia fatto il piercing nello stand di un centro commerciale o in una gioielleria, puoi andare da un vero piercer per chiedergli un parere se sei preoccupato/a. Anche se non ha fatto lui il tuo piercing, saprà comunque rispondere alle tue domande!

I rischi legati al cambio del piercing

Il tuo piercing crea una zona sensibile e vulnerabile dato che è in fase di cicatrizzazione. Se rimuovi il gioiello troppo presto, rischi di contrarre un'infezione. La zona del piercing può essere anche gonfia, secernere un liquido o sanguinare al momento della rimozione del piercing.

Anche se il tuo piercing ha finito di cicatrizzare, dovresti essere prudente!

All'inizio sarà molto stretto, e dovrai fare attenzione quando rimuovi il piercing per la prima volta: non forzarlo.

Le fasi per cambiare un piercing al naso

Una volta che il piercing ha finito di cicatrizzare, è finalmente tempo di sostituire il gioiello. Ecco esattamente come fare:

  1. Lavati le mani con cura. Non saltare mai questa fase, altrimenti il tuo piercer potrebbe infettarsi. Utilizzare dei guanti monouso potrebbe essere una soluzione valida ugualmente.
  2. Rimuovi il piercing.
  3. Assicurati che il tuo nuovo piercing e il gioiello siano puliti.
  4. Rimuovi la perla del tuo nuovo anello o aprilo a seconda del modello.
  5. Fai scorrere delicatamente e con premura¬†l'estremit√† pi√Ļ sottile del gioiello nel foro.
  6. Procedi lentamente e fermati se senti dolore.
  7. Chiudi il gioiello.

Non esitare a consultare un professionista se riscontri dei problemi o delle complicazioni. Chiedere dei consiglia una persona del mestiere non è mai una cattiva idea, sopratutto per evitare di fare qualcosa che potrebbe peggiorare la situazione !

Oltretutto, te lo ripetiamo un'altra volta: non forzarlo !

Per concludere sul cambio di un piercing al naso

Cambiare il tuo piercing al naso non è poi così complicato!

Fintanto che ti assicuri che il piercing sia¬†ÔĽŅcompletamente cicatrizzato¬†ÔĽŅprima di procedere a sostituire il piercing, tutto andr√† bene!¬†ÔĽŅSegui con attenzione le istruzioni¬†in questo articolo e, in qualche minuto, potrai goderti il tuo nuovo gioiello.

Best-seller :

Risparmia ‚ā¨7
Piercingseo Oro Helix Piercing <br> Anello Acciaio ChirurgicoPiercingseo Helix Piercing <br> Anello Acciaio Chirurgico
Helix Piercing
Anello Acciaio Chirurgico
+3
+2
+1
‚ā¨13,90 ‚ā¨20,90
Risparmia ‚ā¨6
Piercing-Dealer Argento Piercing Ombelico <br> Gioiello Swarovski¬ģPiercing-Dealer Piercing Ombelico <br> Gioiello Swarovski¬ģ
Piercing Ombelico
Gioiello Swarovski¬ģ
+2
+1
‚ā¨12,90 ‚ā¨18,90
Risparmia ‚ā¨6
Piercingseo Argento Piercing Daith <br> 5 Pietre PreziosePiercingseo Piercing Daith <br> 5 Pietre Preziose
Piercing Daith
5 Pietre Preziose
+3
+2
+1
‚ā¨11,90 ‚ā¨17,90